Oncologia News

 

 

Associazione tra livelli plasmatici di citochine e fattori angiogenici e sopravvivenza nel tumore renale trattato con Interferone-alfa

Ricercatori dell’University of Texas MD Anderson Cancer Center, a Houston negli Stati Uniti, hanno valutato la relazione tra i livelli di citochine e i fattori angiogenici a livello plasmatico ( CAF ) e la sopravvivenza generale nei pazienti con carcinoma a cellule renali renali, metastatico trattati con Interferone-alfa ( IFN-alfa ). Hanno preso parte allo studio 103 pazienti, [...]
Leggi articolo completo

Ruolo della chirurgia di salvataggio nei pazienti con carcinoma orofaringeo ricorrente a cellule squamose

Ricercatori del Baylor College of Medicine a Houston negli Stati Uniti, hanno compiuto una revisione sulla sopravvivenza generale, gli esiti funzionali e i fattori prognostici nei pazienti sottoposti a chirurgia di salvataggio per carcinoma orofaringeo ricorrente a cellule squamose localmente ricorrente dopo radioterapia iniziale.La revisione prospettica ha riguardato 1.681 pazie [...]
Leggi articolo completo

Terapia multimodale per colangiocarcinoma locoregionale extraepatico

Benchè la resezione chirurgica sia il trattamento primario per il colangiocarcinoma extraepatico, la maggioranza dei pazienti si presenta con malattia in stadio avanzato.Dovuta in parte alla rarità numerica, il ruolo ottimale della radioterapia per il colangiocarcinoma extraepatico e i suoi benefici relativi, sono ancora argomento di dibattito.L’obiettivo specifico di u [...]
Leggi articolo completo

Sicurezza di Bevacizumab in pazienti con tumore del polmone non a piccole cellule e metastasi cerebrali

I pazienti con carcinoma del polmone non a piccole cellule e metastasi cerebrali sono stati in precedenza esclusi dagli studi clinici su Bevacizumab ( Avastin ) perché si sospettava che fossero a rischio di emorragia a livello del sistema nervoso centrale.Lo studio di fase II AVF3752g ( PASSPORT ) condotto dai Ricercatori dell’University of North Carolina di Chapel Hill, negli [...]
Leggi articolo completo

Episodi simili al fenomeno di Raynaud ed effetti collaterali neurologici nei sopravvissuti a tumore del testicolo

Neuropatia sensoriale ( parestesia ), tinnito, diminuzione dell’udito e fenomeni di Raynaud sono effetti collaterali della chemioterapia a base di Cisplatino, utilizzata per il trattamento di pazienti con tumore testicolare.Un gruppo di Ricercatori del Haukeland University Hospital, a Bergen in Norveglia, ha valutato il presentarsi nel lungo periodo di questi effetti collateral [...]
Leggi articolo completo

Carcinoma polmonare non a piccole cellule: tromboembolismo venoso associato alla chemioterapia

Il carcinoma polmonare non a piccole cellule di stadio avanzato è associato a tromboembolismo venoso; tuttavia l'incidenza di questa complicazione nello stadio precoce di questa patologia tumorale, i predittori di tromboembolismo venoso e il significato prognostico del tromboembolismo venoso non sono stati studiati.I Ricercatori del St Michael’s Hospital di Toronto, hanno anal [...]
Leggi articolo completo
 
 

Mortalità cardiovascolare dopo terapia di deprivazione androgenica per cancro della prostata localmente avanzato

Gli agonisti dell’ormone per il rilascio della gonadotropina ( GnRH ) sono associati a un maggior rischio di malattia coronarica e infarto del miocardio in uomini con cancro della prostata, ma non si hanno molte informazioni riguardo al suo potenziale impatto sulla mortalità cardiovascolare.Un gruppo di Ricercatori del Massachusetts General Hospital, a Boston, negli Stati Unit [...]
Leggi articolo completo

L’uso di estrogeni aumenta il rischio di melanoma cutaneo

Diversi studi hanno mostrato risultati contrastanti riguardo all’associazione contraccettivi orali e sviluppo di melanoma cutaneo.Uno studio, coordinato da Ricercatori del Leiden University Medical Center in Olanda, ha esaminato la relazione tra uso di Estrogeno e incidenza di melanoma cutaneo.Sono stati utilizzati i dati di due database, PHARMO e PALGA.I casi [...]
Leggi articolo completo

La cavitazione del tumore al basale potrebbe essere un potenziale fattore di rischio per l’emorragia polmonare nel carcinoma polmonare non a piccole cellule, non-operabile e avanzato

L’emorragia polmonare grave ( di grado 3 o superiore ) nel carcinoma polmonare avanzato non a piccole cellule, è stata osservata in due studi clinici prospettici, randomizzati di fase II ( n=99 ) e fase III ( n=878 ) sull’uso di Bevacizumab ( Avastin ) più Carboplatino ( Paraplatin ) e Paclitaxel ( Taxol ).Sono state condotte analisi retrospettive caso-controllo e di coorte [...]
Leggi articolo completo
 

La mutazione BRCA2 999del5 è associata a rapida progressione del carcinoma prostatico ad esito letale

Le mutazioni nel gene BRCA2 sono associate ad un aumentato rischio di tumore della prostata, ma non è noto se esse siano anche associate alla progressione della malattia.Ricercatori dell’Icelandic Cancer Registry, a Reykjavik, in Islanda, hanno confrontato la sopravvivenza specifica per il tumore della prostata, lo stadio della malattia ed il grado del tumore tra pazienti port [...]
Leggi articolo completo

L’assunzione di multivitaminici è associata ad un aumentato rischio di tumore della prostata, avanzato o fatale

I supplementi multivitaminici sono impiegati da milioni di cittadini statunitensi perché ritenuti produrre benefici per la salute, ma la relazione tra l’impiego di multivitaminici ed il tumore della prostata non è chiaro. Ricercatori del National Cancer Institute a Bethesda negli Stati Uniti hanno esaminato in modo prospettico, [...]
Leggi articolo completo

L’infezione orale da HPV è strettamente associata al tumore orofaringeo

Esistono evidenze molecolari a sostegno di un ruolo del papillomavirus umano ( HPV ) nella patogenesi del carcinoma orofaringeo a cellule squamose, ma i dati epidemiologici non hanno confermato l’associazione. Uno studio coordinato da ricercatori della Johns Hopkins University, a Baltimora negli Stati Uniti, ha cercato di verific [...]
Leggi articolo completo

Polmonite acuta causata da Erlotinib

Ricercatori del Thomas Jefferson University a Filadelfia negli Stati Uniti, hanno riportato 2 casi di polmonite acuta associata ad Erlotinib ( Tarceva ). Il primo paziente era affetto da tumore polmonare non a piccole cellule, mentre il secondo paziente soffriva di adenocarcinoma metastatico di origine sconosciuta. Entr [...]
Leggi articolo completo

Aumentata mortalità nei pazienti con tumore attivo non sottoposti a chemioterapia o radioterapia, trattati con Aranesp

Nel corso del 2007 American Association for Cancer Research ( AACR ) Annual Meeting, sono stati presentati i risultati di uno studio clinico di fase III che ha valutato l’efficacia e la sicurezza di Aranesp ( Darbepoetina alfa ) per il trattamento dell’anemia nei pazienti con tumore in fase attiva, non trattati con chemioterapia o radioter [...]
Leggi articolo completo
 

Risposta patologica completa dopo chemioterapia preoperatoria per metastasi epatica da tumore colorettale: mito o realtà ?

La risposta clinica completa ( CCR ) per metastasi al fegato da tumore colorettale ( CLM ) in seguito a chemioterapia ha un valore predittivo limitato per quanto riguarda la completa risposta patologica ( CPR ) e la cura della malattia.L’obiettivo di uno studio clinico condotto da Ricercatori francesi è stato quello di determinare i fattori predittivi di completa risposta pato [...]
Leggi articolo completo

Frequenza di donazione, perdita di ferro e rischio di cancro tra i donatori di sangue

Un gruppo di Ricercatori del Karolinska Institutet a Stoccolma in Svezia, ha condotto un confronto in una coorte di donatori svedesi e danesi per verificare i possibili effetti della donazione di sangue e della perdita di ferro sull’incidenza di cancro minimizzando l’effetto del donatore sano.È stato utilizzato uno studio caso-controllo nested, nel quale sono stati definiti [...]
Leggi articolo completo

Uomini anziani con tumore prostatico localizzato: nessun miglioramento della sopravvivenza con la terapia di deprivazione androgenica

Nonostante la mancanza di dati, un numero sempre maggiore di pazienti sono sottoposti a terapia di deprivazione androgenica primaria, come un’alternativa all’approccio chirurgico, radioterapico o conservativo nel trattamento del tumore prostatico localizzato.Uno studio ha valutato l’associazione tra terapia di deprivazione androgenica e sopravvivenza negli uomini anziani co [...]
Leggi articolo completo

Infezione da Legionella pneumonia nei pazienti con tumore

La Legionella è un importante causa di polmonite nosocomiale o acquisita in comunità sia nei pazienti immunocompetenti che in quelli immunodepressi.Tuttavia, il decorso clinico e l’ottimale terapia antibiotica dell’infezione da Legionella pneumonia nei pazienti con il cancro, non è ben definita.Sono stati studiati in modo retrospettivo i fattori di rischio, le manife [...]
Leggi articolo completo

Tossicità della radioterapia nei pazienti con malattia collageno-vascolare

Una diagnosi di malattia collageno-vascolare può predisporre a tossicità correlata alla radioterapia.Ricercatori dell’University of Michigan ad Ann Arbor negli Stati Uniti, hanno compiuto uno studio con l’obiettivo di identificare i fattori che influenzano la tossicità della radioterapia nei pazienti con malattia collageno-vascolare.L’analisi ha riguardato 85 [...]
Leggi articolo completo

Tumore della prostata: associazione cumulativa tra 5 varianti genetiche e la storia della malattia

I polimorfismi a singolo nucleotide ( SNP ) in 5 regioni cromosomiali ( 3 in 8q24 ed 1 ciascuna in 17q12 e 17q24.3, sono state associate al tumore della prostata.Ciascuna SNP ha solo una moderata associazione, ma quando gli SNP sono combinati l’associazione diventa più forte.Sono stati valutati 16 SNP di 5 regioni cromosomiali in una popolazione svedese ( 2.893 soggetti [...]
 
 
 
  Site Map